BRAScuola

Pollenzo: sessione di laurea autunnale venerdì 1° ottobre all’Università di Scienze Gastronomiche

Diciotto studenti del corso di laurea triennale e cinque studenti del corso di laurea magistrale da Italia, Germania, Ecuador, Olanda, Svizzera, Turchia

Venerdì 1° ottobre a partire dalle 9 si tiene la sessione di discussione delle tesi di per 18 studenti del corso triennale in Scienze Gastronomiche e 5 studenti del corso magistrale in Food Innovation & Management.

Sono 6 le nazioni rappresentate dai neo-gastronomi: Italia, Germania, Ecuador, Olanda, Svizzera, Turchia.

Ecco gli studenti e le loro tesi.

Corso di Laurea Magistrale in Food Innovation & Management

Silvia Falasco, 24 anni da Monza (MB), discute la tesi dal titolo: “The problem of food waste in the collective catering sector: is measurement one of the possible solutions?”, relatrice la prof.ssa Nadia Tecco.

Giulia Riboni, 23 anni da Sesto San Giovanni (Milano), discute la tesi dal titolo: “Analisi empirica del mercato degli e-commerce di vino in Italia: il caso Callmewine e le sue opportunità di crescita”, relatore il prof. Carmine Garzia.

Tommaso Piccini, 24 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “Il Palazzo Tre Marie: applicazione sistemica di principi di change management”, relatrice la prof.ssa Patrizia Gazzola.

Federico Gerini, 23 anni da Pecetto Torinese (To), discute la tesi dal titolo: “E-commerce packaging: how can it be more sustainable? Analysis of the chocolate spreads case via a systemic approach with Ferrero’s Packaging Division”, relatore il prof. Franco Fassio.

Giulia Maccone, 24 anni da Cascinette d’Ivrea (To), discute la tesi dal titolo: “Acque minerali: una complessa questione di trasparenza”, relatore il prof. Michele Antonio Fino.

Corso di Laurea Triennale in Scienze e Culture Gastronomiche

Stefano Zacà, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “La Plastica: da icona della modernità ad un nemico da sconfiggere”, relatore il prof. Silvestro Greco.

Micol Mottura, 22 anni da Garbagnate Monastero (LC), discute la tesi dal titolo: “L’impatto dei trend alimentari sulla società: come la generazione Z percepisce i Superfood e i Novel Food”, relatore il prof. Paolo Corvo.

Moritz Maximilian Kutsch, 24 anni dalla Germania, discute la tesi dal titolo: “The collapse of flying insects’ populations, its consequences on food systems, and public awareness in Germany”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Alessandro Delpero, 22 anni da Riva Presso Chieri (To), discute la tesi dal titolo: “La Tinca Gobba Dorata del Pianalto di Poirino. Un esempio di acquacoltura tradizionale e di patrimonio gastronomico in evoluzione”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Mateo Nicolas Gongora Torres, 25 anni dall’Ecuador, discute la tesi dal titolo: “Small scale fishery within the Sustainable Development Goals Framework”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Julia Antonia Gonnella, 22 anni da Ferrara, discute la tesi dal titolo: “Convivialità e Pandemia di Covid-19. (Analisi delle strategie di comunicazione di alcuni brand del settore Food & Beverage)”, relatrice la prof.ssa Ilaria Ventura Bordenca.

Kerrol Tsinkou Donfack, 25 anni da Ancona, discute la tesi dal titolo: “Il Verdicchio dei Castelli di Jesi e il suo ruolo nello sviluppo territoriale attraverso i secoli”, relatrice la prof.ssa Antonella Campanini.

Luca Ercole, 23 anni da Roma, discute la tesi dal titolo: “Allevamenti intensivi e rischi epidemiologici”, relatore il prof. Gabriele Volpato.

Giovanni Bruno, 22 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “La correlazione tra benessere animale e salute umana”, relatore il prof. Silvestro Greco.

Aida Rosa-Maria Wiesner, 22 anni dalla Svizzera, discute la tesi dal titolo: “Single-Serve Coffee Capsules: the Winner of Consumerist Society. An analysis of the single-serve coffee capsules and systems, comparing the target groups of Italy and Switzerland in popularity, overall environmental product awareness and proper waste disposal”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Sofia Genta, 22 anni da Pocapaglia (CN), discute la tesi dal titolo: “Scienze comportamentali e neuromarketing: il potere delle emozioni nel mondo del Food & Beverage”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Selinay Filiz, 21 anni dalla Turchia, discute la tesi dal titolo: “Sustainable Agricultural Methods in Organic Olive Oil Production in Aydın, Turkey: A case study of 2 farms”, relatrice la prof.ssa Paola Migliorini.

Vittoria Barberis, 22 anni da Torino (Torino) , discute la tesi dal titolo: “La comunicazione gastronomica e social media: il caso Barilla durante il lockdown”, relatrice la prof.ssa Ilaria Ventura Bordenca.

Carlotta Delponte, 23 anni da Capo d’Orlando (Me), discute la tesi dal titolo: “Il contributo dei social media alla promozione degli insetti come fonte alimentare in Italia”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Edoardo Nicolini, 22 anni da Milano), discute la tesi dal titolo: “Allevamento estensivo bovino e conservazione delle risorse ambientali e dei paesaggi”, relatrice la prof.ssa Roberta Cevasco.

Ella Pepita Van Dolderen, 22 anni dall’Olanda, discute la tesi dal titolo: “A Quantitative and Qualitative Research to Understand the Historical Development and Current Typicalities of Italian Table Manners”, relatore il prof. Gabriele Proglio.

Clotilde De Napoli, 24 anni da Torino, discute la tesi dal titolo: “The Effects of Modern Warfare Tactics – Specifically Weapons of Mass Destruction – On Agricultural Production and Its Interest Under Environmental Security, Food Security, and Food Safety”, relatrice la prof.ssa Roberta Cevasco.

Claudia Ragazzini, 21 anni da Vezzano Ligure (Sp), discute la tesi dal titolo: “Risposta affettiva e attitudine dei consumatori nei confronti del potenziale utilizzo gastronomico di diverse parti di medusa”, relatrice la prof.ssa Luisa Torri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button