Dal CuneeseEventi

“Piazza di Circo”: a luglio Mondovì torna capitale delle arti di strada

l Festival Piazza di Circo-Risonanze artistiche si presenta al pubblico. Il calendario degli spettacoli e le novità della quinta edizione, in programma dal 10 al 17 luglio a Mondovì, verranno svelati nel corso della conferenza stampa di venerdì 24 giugno. Gli organizzatori illustreranno novità e sorprese di un evento che conta su partecipazioni internazionali e cresce, negli spazi e nella proposta artistica, come nelle collaborazioni che vedranno in scena le Compagnie Teatro nelle Foglie, La Voie Ferrée, La Bete à Quatre, Madame Rebiné, Colokolo, Circo Zoé e Collettivo 6tu. Oltre a numerosi artisti che daranno vita ad esibizioni one man show.
Piazza di Circo, promosso dall’associazione L’Albero del Macramè in collaborazione con la Fondazione Cirko Vertigo, rappresenta una forma di intrattenimento innovativa, capace di veicolare messaggi di estrema attualità con la leggerezza di un’arte antica, come quella circense, sapientemente rinnovata. L’evento entrerà nel vivo con l’anteprima all’Open Baladin di Piozzo che, venerdì 8 luglio, alle 22, ospiterà la Compagnia Igniferi e lo spettacolo Inner Fire.
Il format del Festival è in continua evoluzione e prevede, inoltre, un concorso dedicato alle nuove generazioni con l’obiettivo di offrire uno spazio ai giovani artisti neo-diplomati e alle compagnie emergenti per la presentazione di spettacoli e performance inediti: denominato Piazza Aperta, si effettuerà nei giorni 15 e 16 luglio a Mondovì. Il concorso è dedicato a un massimo di venti concorrenti con esibizioni che non superino i dieci minuti. Il termine ultimo per l’iscrizione è fissato al 20 giugno, mediante l’invio di un’e-mail all’indirizzo piazzadicircofestival@gmail.com: nel testo dovranno essere specificati i dati personali dell’artista, il titolo dell’esibizione, la durata, le esigenze tecniche e il percorso artistico formativo.
Ma Piazza di Circo apre le porte anche a quanti desiderano vivere la magia degli spettacoli da dietro le quinte: entro il 30 giugno i giovani di età compresa tra i 16 e i 25 anni potranno infatti candidarsi per far parte dello staff che segue l’evento. Vivranno così un’esperienza a diretto contatto con gli artisti, diventando protagonisti di uno degli eventi di punta del Monregalese in una stimolante e nuova dimensione internazionale che promuove l’arte contemporanea.
I dettagli del Festival saranno svelati progressivamente sul sito e sulla pagina Facebook dedicati all’evento, dove sarà possibile conoscere i protagonisti e scoprire in anteprima i talenti e gli spettacoli che di volta in volta animeranno la città.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com