Familiari e amici ricorderanno Andrea Borgogno nella messa sabato 27 giugno alle ore 18 ai Salesiani di Bra

Familiari e amici ricorderanno Andrea Borgogno nella messa sabato 27 giugno alle ore 18 ai Salesiani di Bra

BRA – Un saluto di fine anno scolastico tra compagni dell’Istituto tecnico Guala di Bra, ma soprattutto un momento per ricordare chi tra loro non c’è più fisicamente. Con questo spirito parenti, amici e compagni di scuola di Andrea Borgogno si ritroveranno sabato 27 giugno alle ore 18 nella chiesa dell’Istituto salesiano “San Domenico Savio” di Bra. Occasione la messa di trigesima in memoria del giovane braidese scomparso in un incidente stradale nel febbraio scorso, non potutasi celebrare per l’emergenza pandemia.

Il ricordo dei suoi famigliari: “Caro Andrea, ci stai insegnando a vivere nella consapevolezza di come sia incerta la vita e che ci sono cose che si possono governare, altre che bisogna accettare come vengono … Dio si rivela a noi uomini usando segni, parole e attraverso le persone più buone, semplici e speciali. In cielo ‘vola più in alto che puoi’ affinché tu possa aiutare tutti noi che viviamo nel tuo dolce ricordo”.

I ragazzi del Teatro dell’Istituto Guala di Bra, di cui ‘Borgo’ faceva parte, ricordano così il loro ‘Piccolo Ro’: “Sei entrato nel gruppo del Teatro distinguendoti per i tuoi modi buffi, simpatici e a volte impacciati. Il destino però ti ha fatto un brutto sgambetto, portandoti via proprio adesso… Sappi però che il traguardo più importante l’hai raggiunto, perché se è vero che non è facile entrare nei cuori delle persone e lasciare un segno, tu con noi ci sei riuscito in pieno”.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat