ALBACultura e Spettacoli

Conto alla rovescia per Collisioni: Tante star attese sul palco di piazza Medford

Ormai è ufficiale. L’edizione 2022 di Collisioni sarà interamente dedicata ai giovani. Lo si evince dai concerti che si terranno nei primi due fine settimana di luglio ad Alba, che vedranno sul palco di piazza Medford molti beniamini delle nuove generazioni. Gli annunci arrivati poco per volta hanno via via ufficializzato l’arrivo di Blanco, che aprirà le danze il prossimo 9 luglio. A seguire sono stati annunciati i Pinguini Tattici Nucleari e La rappresentante di Lista, che si esibiranno, invece, domenica 10 luglio. Ma la scorpacciata di musica non finirà qui. Già perché sabato 16 luglio, ci sarà una vera e propria non stop, che vedrà i concerti (l’ordine è assolutamente casuale) di Tananai (nuovo eroe sbocciato in quel di Sanremo), Frah Quintale (cantautore e rapper che è sempre in bilico tra la scena indie e quella pop), Sangiovanni (da un anno ormai ai vertici delle classifiche di ascolto), Madame (vera e propria icona cantautorale della nuova scena musicale) e per finire Coez, certamente uno dei musicisti più apprezzati nella scena rap. Lui sarebbe dovuto essere una delle punte di diamante di Collisioni 2020, quella dolorosamente annullata a causa del Covid. Questa allegra brigata animerà la cosiddetta “Giornata Giovani”. Ma i ragazzi saranno comunque protagonisti del “Progetto giovani”, che nei prossimi mesi, coinvolgerà gli studenti di tutta la Granda, con laboratori che li porteranno all’apprendimento dei segreti della fotografia live, del videomaking, del web mastering e dei social network. Info: www.collisioni.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button