LANGHEBASSA LANGACastiglione TinellaAttualità

Castiglione Tinella: lavoro sul racconto dei beni artistici

La Fondazione Museo Diocesano di Alba insieme agli Uffici Pastorale Scolastica e Ufficio Catechistico, propone un percorso nell’arte finalizzato a sperimentare alcune modalità narrative per una miglior comprensione del patrimonio culturale d’arte sacra e per il maggiore coinvolgimento dei visitatori. Per l’edizione 2022 il primo modulo focalizza l’attenzione sulle Langhe. Le opere d’arte sacra di riferimento che faranno parte del percorso deriveranno anche dalle chiese del territorio diocesano, tra cui il santuario della Madonna del Buon Consiglio di Castiglione Tinella e altri luoghi dislocati sulle colline di Langa. Gli incontri avranno carattere laboratoriale (unirà catechisti, insegnanti di religione, volontari) e saranno finalizzati alla sperimentazione diretta e attiva di strumenti e metodi innovativi per interagire con l’opera d’arte. Non è necessaria alcuna competenza pregressa di storia dell’arte e di arte locale. Il modulo si articola in due incontri, proposti di venerdì pomeriggio e sabato mattina: il corso si tiene on-line tramite la piattaforma Google Meet. Le date programmate sono il 4 e l’11 marzo dalle 16.45 alle 18.45 o sabato 5 e 13 marzo dalle 9.30 alle 11.30.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com