BRACultura e Spettacoli

Ventennale del Premio di letteratura dedicata ai ragazzi

Compie 20 anni il premio braidese dedicato alla letteratura per ragazzi e intitolato a Giovanni Arpino, scrittore e giornalista fortemente legato alla città dei suoi nonni materni, dove visse lui stesso e a cui ha dedicato vari scritti. Promosso dal Comune accompagnerà ancora una volta il Salone del libro per ragazzi dal 13 al 19 maggio prossimi.

Come specificato nel bando di concorso sul sito www.comune.bra.cn.it, il concorso è rivolto a tutti gli autori maggiorenni e suddiviso in due categorie: libri per ragazzi dai 6 agli 11 anni e libri per ragazzi dai 12 ai 15 anni. Le opere vanno presentate direttamente dall’autore o tramite la casa editrice (ogni autore può partecipare con un solo lavoro) entro il 25 marzo. Inviare al comitato organizzatore del premio presso l’ufficio Cultura del Comune di Bra – piazza Caduti per la libertà n.20. Ai partecipanti è richiesto di allegare inoltre 10 copie dei lavori presentati.

I libri saranno esaminati da giurie di lettori d’esperienza ed entro l’8 aprile  saranno comunicati i nomi dei cinque finalisti per categoria.I loro lavori saranno sottoposti al giudizio degli studenti delle ultime due classi di scuola Primaria e delle tre classi di scuola Media inferiore della nostra città. Sulla base dei loro giudizi saranno definiti i vincitori di ogni sezione. In palio, per ciascuna, un primo premio da 500 euro e un secondo premio da 250 euro. A conclusione del concorso, tutti i lavori partecipanti saranno consegnati alla Biblioteca civica braidese e alle Biblioteche del territorio.

Tags
Show More

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat