FariglianoLANGHEBasketLANGA DI DOGLIANISPORT

Tutto il territorio coinvolto nel “Torneo Dellaferrera”

Quattro palazzetti squadre da 4 regioni per il basket

È stato un grande impegno organizzativo quello della Pallacanestro Farigliano per l’organizzazione del “Torneo Dellaferrera” dedicato a bambini e bambine che si impegnano in questo sport. Il torneo ha coinvolto ben 4 palazzetti sparsi sul territorio: Dogliani, Carrù, Farigliano e Morozzo. Hanno partecipato ben 28 squadre in questa edizione provenienti da quattro regioni diverse: oltre il Piemonte, Liguria, Sardegna e Valle D’Aosta. Dall’isola Il Santa Croce Olbia e dalla regione a nord le formazioni di Nus e Ayas. Dalla Liguria Cogoleto, Finale, Vado, Olimpia Arma di Taggia e MyBasket Genova. Infine le compagini del nostro territorio, ovviamente Farigliano, Abet Bra, College Basket Borgomanero,Amatori Savigliano, Gators Savigliano, Borsi Ceva, Olimpo Alba e Iogiocoaminibasket Cuneo. Complessivamente quasi 300 atleti coinvolti con più di 90 partite giocate. La gestione ha richiesto l’impegno di circa 70 volontari. Dal punto di vista sportivo nella categoria Gazzelle, ovvero le bambine ha vinto la squadra di Cuneo “Iogiocoaminibasket”, nel torneo disputatosi a Carrù. Nella categoria Aquilotti (i maschietti) il College Borgomanero si è imposto sulla Pallacanestro Farigliano. “Quest’anno edizione record con 28 squadre, 4 Palazzetti, quasi 270 atleti/e, due giorni di minibasket con un sacco di gente in giro nei Palazzetti di Dogliani, Farigliano, Carrù e Morozzo!! Sembrava una pazzia, ma l’abbiamo portata a termine con tanti ringraziamenti e sorrisi!” ha commentato la società sportiva di Farigliano. L’evento è nato nel 2015 per ricordare i 30 anni dalla scomparsa di uno dei fondatori del basket doglianese, Ugo Dellaferrera.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button