More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Silvio Marengo a Belvedere Langhe per raccontare le sue storie di vita veterinaria vissuta

    spot_imgspot_img

    BELVEDERE LANGHE – Riprendono gli appuntamenti organizzati dalla biblioteca “A. Merlati” di Belvedere Langhe (in piazza Aldo Moro 1) pensati per far conoscere opere e autori del territorio. Il primo incontro, previsto per venerdì 6 ottobre alle 21, vedrà protagonista Silvio Marengo, il quale, in dialogo con la professoressa Ornella Donna, presenterà il suo “Dove osano le rondini-Storie di uccelli e di vita veterinaria vissuta”. L’ultimo libro di Marengo, come del resto buona parte della sua produzione precedente, unisce due aspetti centrali della sua vita: l’amore per gli animali, che esercita in primo luogo come veterinario, e quello per la scrittura, attività che gli ha consentito di pubblicare un cospicuo numero di lavori, ottenendo diversi riconoscimenti.

     

    In “Dove osano le rondini-Storie di uccelli e di vita veterinaria vissuta” il veterinario fossanese offre ai più giovani la possibilità di scoprire e ai più grandi l’occasione di rivivere uno spaccato della vita agreste di un tempo, fornendo una radiografia della vita contadina che ha caratterizzato il secolo scorso e che, almeno in parte, contraddistingue tuttora la quotidianità della campagna cuneese. Un racconto in prima persona delle esperienze di lavoro di un veterinario degli allevamenti bovini piemontesi e di altri animali domestici realizzato da chi vive ogni giorno accanto ai protagonisti di quel mondo, utilizzando la scrittura per raccontare il fascino e le complessità di un mestiere che nessuna intelligenza artificiale potrà mai sostituire.
    L’ingresso alla serata è libero.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio