dal PiemonteScuola

Scuola: approvato calendario Piemonte, 206 giorni in aula

E’ stato approvato in Piemonte il calendario scolastico 2022 -2023: per volontà dell’assessore regionale all’istruzione, Elena Chiorino, sono stati aumentati a 206 i giorni da trascorrere in aula.

Tutti in classe, quindi, da lunedì 12 settembre fino a sabato 10 giugno 2023: stessa data di inizio per la scuola dell’infanzia, che terminerà, invece, venerdì 30 giugno.

“La proposta di calendario – informa l’Assessorato – è stata condivisa nell’ambito della Conferenza per il diritto allo studio e la libera scelta educativa. I giorni di attività didattica si ridurranno di un giorno, nel caso in cui la ricorrenza del Santo Patrono coincida con un giorno di lezione.
Definiti anche i periodi di vacanza: per favorire la ripresa della stagione invernale, è stato previsto un «ponte» di due giorni in occasione della festa dell’Immacolata, mentre le vacanze di Natale saranno da sabato 24 dicembre a sabato 7 gennaio, con il ritorno in aula lunedì 9 gennaio”.
Come per quello appena terminato, anche per il prossimo anno scolastico è stata confermata la ‘clausola di salvaguardia delle lezioni’ da attivare in caso di risalita i contagi – e relativi lockdown per le scuole – entro il 31 dicembre 2022. In quel caso, la Regione potrà deliberare un’eventuale soppressione, parziale o totale, delle vacanze di carnevale 2023 previste nel mese di febbraio, proprio per recuperare i giorni di scuola. In caso contrario, alunni e studenti potranno le vacanze di carnevale saranno lunedì 20 e martedì 21 febbraio. Per l’assessore Caucino “l’auspicio per quest’anno scolastico – conclude l’Assessorato – è quello di non dover attivare nessun provvedimento a titolo di salvaguardia, ma soprattutto di poter vedere gli studenti liberi dalle mascherine al rientro in classe di settembre. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com