ROERO OVESTSanfrèROEROAttualità

Sanfrè: Aperte le domande ai buoni spesa per i più colpiti dalla crisi.

Con un avviso del sindaco Giovanni Pautasso, il Comune di Sanfrè ha informato che è tornato possibile fare domanda per ottenere buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità in alcuni esercizi commerciali del paese. L’agevolazione è concessa solo ai residenti soli e ai nuclei familiari più esposti agli effetti della crisi economica scatenatasi a seguito della pandemia da Covid-19. Le domande (modulo scaricabile su www.comune.sanfre.cn.it) vanno presentate esclusivamente tramite i Servizi Socio-assistenziali territoriali. Prendere appuntamento dall’assistente sociale Fiorella Marengo chiamando lo 0172/54.946 oppure il 329/65.76.017. La dott.ssa Marengo procederà a un colloquio con il richiedente, che dovrà dichiarare di essere impossibilitato all’acquisto delle provvidenze di cui sopra e che il patrimonio mobiliare o disponibilità economica (libretto di risparmio, conto corrente, carte di credito anche prepagate, fondi di investimento) di tutti i membri del nucleo familiare, non supera i 2mila euro. Sono previste verifiche da parte delle autorità competenti. Le domande ammesse saranno accolte con cadenza mensile, entro il giorno 10 di ogni mese, fino all’esaurimento dei fondi stanziati dal Comune. Ai single andranno buoni spesa per 200 euro mensili, ai nuclei di due o tre persone 300 euro, oltre le tre persone 400 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button