More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Prezzi carburante, prosegue il calo per benzina e gasolio

    spot_imgspot_img

    Scendono ancora i prezzi praticati sulla rete carburanti assorbendo la raffica di ribassi di questi giorni. E nuovi tagli su benzina e diesel si aggiungono oggi: a intervenire sono in particolare IP, Tamoil e Q8 che riducono di 2 centesimi i prezzi raccomandati di entrambi i carburanti. Quanto alle quotazioni internazionali, ieri hanno chiuso in lieve risalita dopo i crolli delle precedenti sedute.

     

    Venendo al dettaglio della rete nazionale, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mimit aggiornati alle 8 di ieri 4 maggio, il prezzo medio praticato della benzina in modalità self è 1,847 euro/litro (1,853 nella precedente rilevazione), con i diversi marchi compresi tra 1,829 e 1,850 euro/litro (no logo 1,850). Il prezzo medio praticato del diesel self è 1,698 euro/litro (contro 1,705), con prezzi medi compresi tra 1,681 e 1,703 euro/litro (no logo 1,699). Sul servito per la benzina il prezzo medio praticato è 1,987 euro/litro (1,993 il dato precedente) con gli impianti colorati con prezzi tra 1,917 e 2,050 euro/litro (no logo 1,903). La media del diesel servito è 1,842 euro/litro (rispetto a 1,850), con i punti vendita delle compagnie tra 1,775 e 1,881 euro/litro (no logo 1,755). I prezzi praticati del Gpl si trovano tra 0,767 e 0,787 euro/litro (no logo 0,753). Infine il metano mostra prezzi medi tra 1,600 e 1,668 euro/kg (no logo 1,647).

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio