CHERASCOAltri Sport

Oltre cento appassionati hanno animato la 30esima edizione di Aci Golf a Cherasco

I soci Aci Mattia Siccardi (Golf Club Cherasco), Giovanni Martina (Golf Club Cherasco) e Massimo Giovini (Idea Verde Golf Club) prenderanno parte alla finale internazionale di Tenerife. Trofeo “Memorial Brunello Olivero” a Stefano De Marco, socio dell’Aci Cuneo

Domenica 20 giugno presso il Golf Club di Cherasco si è svolta la gara di selezione del 30° Aci Golf, valevole per il campionato italiano dei soci Aci. Nonostante il periodo ancora particolare per via dell’emergenza sanitaria tuttora in corso, sono stati moltissimi, ben 104, gli appassionati golfisti che hanno potuto dilettarsi tra le buche del green all’interno del prestigioso Golf Club cheraschese. I vincitori della classifica “Socio Aci” sono stati Mattia Siccardi (Golf Club Cherasco), Giovanni Martina (Golf Club Cherasco) e Massimo Giovini (Idea Verde Golf Club). I tre vincitori hanno conquistato il diritto a partecipare alla finale del torneo che quest’anno si svolgerà in Salento presso l’Acaya Golf Club dal 19 al 25 settembre prossimi. Immancabile, anche quest’anno, il premio dedicato all’indimenticato presidente Brunello Olivero. Ad aggiudicarselo, bissando così il successo dello scorso anno, è stato il socio Stefano De Marco che si è classificato 1° lordo.

Anche quest’anno, rigorosamente rispettosi delle attuali normative anti Covid-19, i tanti appassionati non si sono affatto risparmiati e hanno dato così vita ad una bellissima giornata all’insegna dello sport, del divertimento, dello stare insieme, ma anche dell’agonismo e della sana competizione. L’appuntamento golfistico cheraschese si è rivelato da tradizione particolarmente combattuto, come dimostrano i risultati, soprattutto in alcune categorie. Pienamente soddisfatti anche i vertici dell’Automobile Club Cuneo che hanno, ancora una volta, evidenziato, come quello andato in scena la scorsa domenica continui ad essere un evento molto atteso e che vede partecipanti provenienti da ogni angolo d’Italia. E sono stati proprio il presidente Franco Revelli, il vice presidente Pier Giorgio Olivero, il consigliere Franco Robaldo e il direttore dell’Automobile Club Cuneo, Giuseppe De Masi con il presidente del Golf Club Cherasco, Giovanni Botta a consegnare i premi nelle mani dei vincitori delle singole categorie. Presente all’evento la famiglia Olivero, con la signora Flora Olivero che ha premiato il vincitore del Trofeo dedicato al marito Brunello, ideatore di questo evento sempre più popolare. Ma non finisce qui perché Aci Golf è un autentico punto di riferimento nel panorama dei circuiti dilettantistici italiani e dunque le sue gare di selezione proseguiranno fino all’8 agosto con l’ultima sfida in programma all’Adriatic Golf Club Cervia in cui verranno decretati i vincitori che, insieme a quelli delle altre selezioni nazionali, saranno protagonisti del gran finale salentino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button