dal PiemonteScuola

Maturità 2019: ecco le tracce della prima prova

La maturità 2019 è iniziata. Sciascia, “Il giorno della civetta” e “Il porto sepolto” di Giuseppe Ungaretti : sono queste alcune tracce per la prima prova scritta dell’esame di maturità 2019 per quel che riguarda l’analisi del testo. Traccia su Stajano, “Eredità del Novecento” per il testo argomentativo storico-politico.

Tra le tracce proposte anche una dedicata a Gino Bartali, il campione di ciclismo nominato “Giusto tra le nazioni” per aver salvato numerosi ebrei ai tempi delle persecuzioni nazifasciste. Tra le altre tracce, un brano di Montanari sull’uso del futuro, un brano di Steven Sloman e Philip Fernbach, tratto dal loro saggio “L’illusione della conoscenza”. Per una traccia di attualità “Dalla Chiesa martire dello Stato”. Poi una riflessione sull’eredità del Novecento.

Alle 8.30 in punto – come da regolamento – è stata resa nota la “Chiave Ministero” per aprire il plico telematico con le tracce della prima prova scritta dell’esame di maturità 2019.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button