ALBALANGA DEL BAROLOBRALANGHEROEROVerdunoSanità
In primo piano

Il nuovo ospedale di Verduno intitolato a Michele e Pietro Ferrero

VERDUNO – Si è svolta la cerimonia per l’intitolazione del nuovo ospedale a Verduno alla memoria di Michele e Pietro Ferrero. La signora Maria Franca Fissolo, vedova di Michele Ferrero, e il figlio Giovanni Ferrero, presidente esecutivo del gruppo dolciario, hanno scoperto la targa dell’ospedale unico di Alba e Bra, che, dopo quindici anni di lavori, è entrato in funzione, già in parte in primavera durante l’emergenza sanitaria per il Coronavirus e ufficialmente con piena operatività dal 19 luglio.

Presenti all’evento il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e l’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi, Bruno Ceretto, presidente della Fondazione Nuovo Ospedale Alba-Bra Onlus, oltre a sindaci del territorio ed autorità civili ed ecclesiastiche, primari ospedalieri e i tre esponenti della direzione generale della Asl Cn2, e personale medico e sanitario dell’ospedale.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button