LANGA DEL BORMIDACortemiliaLANGHEAttualità

Il calendario “condiviso” del Comune di Cortemilia

Il calendario 2023 del Comune di Cortemilia sarà un calendario davvero speciale!

Composto da 12 fotografie selezionate tra quelle scattate dai turisti che, durante l’anno, hanno visitato il borgo e hanno scelto di condividere i loro scatti sui social.

Un’iniziativa che il Comune ha realizzato con l’obiettivo di promuovere il proprio paese, in linea con il progetto di comunicazione digitale già avviato da circa 2 anni e che ha dato ottimi risultati in ottica di incremento turistico, non solo del borgo, ma dell’intero territorio.

Allo stesso tempo vuole essere un omaggio ai visitatori che scelgono i borghi dell’Alta Langa come meta per le loro vacanze e alla loro capacità di catturare in una foto momenti, esperienze, scorci e paesaggi unici, da punti di vista sempre nuovi e differenti.

Da alcuni anni, l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Roberto Bodrito si è data l’obiettivo di potenziare la promozione investendo risorse su comunicazione e grafica, andando così a raggiungere un nuovo target turistico più smart e sempre più attenti all’autenticità dei luoghi, allo sport all’aria aperta, al contatto con la natura senza rinunciare all’aspetto enogastronomico. Il calendario 2023 dimostra proprio come oggigiorno, il coinvolgimento della community on-line sia sempre più importante ed essenziale per la promozione del territorio e come un continuo dialogo tra visitatori, commercianti, strutture ricettive e istituzioni sia alla base di una corretta gestione dei flussi turistici.

Oltre 200.000 visualizzazioni sulle pagine social sono state raggiunte soltanto nel periodo della Fiera Nazionale della Nocciola di Agosto e 2 milioni di visualizzazioni sugli articoli che raccontavano di Cortemilia.

«Un dato molto importante, considerando il bacino di utenza che siamo riusciti a raggiungere» commenta Marco Zunino, consigliere con delega a Turismo e Manifestazioni del Comune.

«Promuovere e valorizzare il nostro Territorio con le eccellenze enogastronomiche è il nostro punto fermo, spiega il Sindaco Roberto Bodrito. L’Alta Langa nel 2021 ha raggiunto un +15% di turisti rispetto al 2020 e questo è frutto della costante promozione dei Comuni e anche dalla collaborazione con il Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero e all’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero».

Il calendario contiene anche alcuni scatti di fotografi professionisti: Gabriele Lupo, Stefano Cencio ed Edoardo Pistone, che sono stati chiamati a collaborare per il progetto Turistico coordinato dal Consigliere Zunino, che vede schierati in campo per la grafica Stefania Pola, per i social media Chiara D’Aurizio e per l’Ufficio Turismo del Comune Patrizia Brandone e Valentina Beltrami.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button