HOCKEY – In finale l’Under 18 Lorenzoni Bra, per la prima squadra e l’Under 16 parte la caccia

145
I più piccoli. Dell'hockey di Bra
Riceviamo da Hf Lorenzoni
e volentieri pubblichiamo.
E’ appena ricominciata la stagione su prato e già si parla di finali in casa Lorenzoni hockey.
L’Under 18 ha infatti staccato il pass per la finalissima di Bra, domenica la prima squadra cercherà la qualificazione alle final four di Coppa Italia mentre l’Under 16 comincerà il proprio cammino verso, speriamo, il tricolore.
A Genova l’Under 18 di Massimo Anania deve faticare poco contro la Rainbow: forti del 5 a 0 dell’andata le neroturchesi di Bra si impongono per due reti a zero grazie alle marcature della solita Piccolo e di Alessia Anania. Si chiude così il (troppo) breve girone di qualificazione che regala alla Lorenzoni la possibilità di giocarsi il titolo in casa il 27 e 28 aprile, contro Cus Pisa, Ferrini e la vincente del girone laziale.
A caccia di riconferme la prima squadra di Lali Rivero: fresche di scudetto indoor Elena Carletti e compagne ricominciano l’avventura sul prato partendo dalla Coppa Italia. Domenica si gioca il round 2 da cui uscirà una delle partecipanti alle final four di Cernusco sul Naviglio (25 e 26 maggio). La Lorenzoni campione in carica sfiderà alle 11 il Bologna e in caso di successo alle 16 incontrerà la vincente fra Cus Padova e Valchisone: due partite da vincere per volare in finale e difendere il titolo.
Titolo, in questo caso scudetto, fortemente voluto dall’Under 16 di Anania che vuole bissare il successo indoor di qualche settimana fa. Si riparte da Bra: quattro squadre per due posti alle finali di Roma (22 e 23 giugno). Domenica si comincia contro Valchisone e Moncalvse. Chiude il gruppo il Torino.
Tanto divertimento infine nella Coppa Piemonte che si è conclusa lo scorso sabato: i bimbi e le bimbe guidati dai fratelli Daniele e Gianpaolo Lanzano e Masha Tchernych hanno chiuso la stagione indoor e sono pronti a tornare all’aperto.