dal PiemonteCRONACA

Fingono di dormire durante furto, polizia li arresta

Hanno finto di dormire, per tentare di non essere scoperti dalla polizia. Si tratta di due giovani di 25 anni, tunisini, che gli agenti del commissariato di Barriera di Milano che sono intervenuti in un appartamento in via Aosta, dopo una richiesta al 112 da parte di un uomo che aveva visto due persone rompere una finestra ed entrare.

All’arrivo dei poliziotti la serranda sul retro dell’alloggio era divelta e la finestra danneggiata. In camera da letto i due giovani fingevano di dormire, ma avevano con loro un telefono cellulare e due collane di cui non sapevano spiegare la provenienza. Sono stati arrestati con l’accusa di furto in concorso.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button