Santo Stefano BelboLANGHELANGA DEL BELBOAttualità

Emergenza Ucraina: il comune di Santo Stefano Belbo al fianco delle popolazioni colpite

SANTO STEFANO BELBO – La raccolta beni di prima necessità per gli ucraini ha messo in luce il cuore grande delle persone del nostro territorio: nonostante stiamo vivendo in prima persona un momento difficile, sia a livello economico che emotivo, abbiamo assistito a una mobilitazione di massa per dare supporto a un popolo messo in ginocchio dalla brutalità della #guerra.
Il Comune di Santo Stefano Belbo ringrazia tutti, uno a uno, per la generosità e l’altruismo dimostrati: nelle giornate tra il 7 e l’8 marzo abbiamo raccolto un quantitativo di materiale che non avremmo potuto immaginare e questo ci rende particolarmente orgogliosi.
Un grande “grazie” alla Protezione Civile di Santo Stefano Belbo che ha coordinato e curato la raccolta e ai ragazzi e agli insegnanti dell’Istituto Comprensivo Cesare Pavese S. Stefano Belbo che sono stati parte attiva negli aiuti.
Ieri pomeriggio abbiamo consegnato il materiale raccolto alla ditta Toso, che si occuperà nei prossimi giorni del trasporto e della consegna in Ucraina. Un sincero ringraziamento anche a Toso Spa che affronterà questo viaggio con grande umanità.
Momenti come questo ci fanno ancora sperare in un Mondo migliore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button