ALBAScuola

Due studenti del “Govone” trionfano in prestigiosi concorsi classici

Ottimi piazzamenti di due studenti del Liceo Classico “Govone” di Alba in gare di traduzione e commento di testi classici. Si tratta di Gaia Capasso, della classe 2°B e di Jan Wojciech Skrzypczak della 2°C, entrambi frequentanti l’indirizzo internazionale e allievi della prof.ssa Elena Rolando.

Gaia, con un elaborato realizzato in collaborazione con Jan sull’Ode 2,16 di Orazio e un confronto tra le traduzioni italiane realizzate da Giacomo Leopardi e Cesare Pavese, si è classificata al terzo posto nella XXXIV edizione del Certamen Horatianum internazionale di Venosa (PZ), dedicato al poeta latino. Inoltre ha vinto il primo premio di 500 euro nella sezione “prova di commento di filosofia e cultura classica” al Certamen Classicum Philosophicum di rilevanza nazionale, organizzato dal Liceo Classico Cavour di Torino, con un saggio sul mito di Elena nella letteratura. Nell’ambito dello stesso concorso Jan ha conseguito il secondo premio di 300 euro nella “prova di traduzione e commento dal greco”. Lo studente si era già distinto vincendo 150 euro per il secondo posto nella gara di greco “Pressenda”, organizzata internamente al Liceo Classico “Govone” dall’Associazione ex allievi in memoria del prof. Oscar Pressenda e dedicata quest’anno all’attualissimo tema della pace con traduzione e commento di un passo di Isocrate.

Gaia Capasso (2°B), la prof.ssa Elena Rolando e Jan Wojciech Skrzypczak (2°C)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com