BRAHockeySPORT

Due settimane all’Europeo olandense, Bra ospita il raduno della Nazionale di Hockey su prato

BRA – Sono in raduno a Bra  le 21 atlete convocate dall’allenatore della Nazionale Italiana Femminile di Hockey su Prato, Roberto Carta: all’Augusto Lorenzoni le nostre si alleneranno fino al 29 maggio; poi sarà tempo di Europei, con l’Italdonne che ritrova la Pool A – elitè dell’Hockey continentale – a distanza di 6 anni dall’ultima partecipazione (Londra 2015).

Mancano infatti poco più di due settimane al primo incontro dell’Italia nel Championship Pool A 2021 di Amsterdam (Olanda): la mattina di domenica 6 giugno, alle h. 10:30, le Azzurre segneranno il loro esordio nella competizione con la sfida all’Inghilterra.
Giusto il tempo di raccogliere le forze, che il giorno dopo, alle h. 14:45, sarà ancora campo: c’è Italia-Belgio.
Mercoledì 9, h. 15:45, spazio all’ultima gara della fase a gironi: il deja vous con la Germania, ultima big affrontata dall’Italdonne in una competizione ufficiale, nel preolimpico di Monchengladbach (Germania).

L’Europeo di Amsterdam si svolgerà dal 5 al 13 giugno prossimi (data della finale) e vede ammesse (inizialmente dall’altra parte del tabellone) anche Olanda, Irlanda, Spagna e Scozia.
Al termine della fase a gironi tutte le otto squadre continuano a giocare: le ultime due si sfidano per determinare i piazzamenti conclusivi; le prime due si contendono finale e vittoria dell’Europeo, che nelle ultime due edizioni (2017, 2019) è stato vinto dall’Olanda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button