ALBAAttualità

Donne in nero contro le armi e il nucleare, manifestazione sabato ad Alba

ALBA – Sabato 28 settembre, dalle 18 alle 19, le Donne in nero  manifesteranno in via Maestra, ad Alba, protestando contro l’acquisto di altri cacciabombardieri e per l’uscita definitiva dal nucleare.

Entro il 2020 l’Italia dovrà decidere in via definitiva se acquistare tutti i 90 cacciabombardieri F-35 previsti dal piano di acquisizione. Al momento attuale il Governo ha confermato che verranno acquistati i primi 28 velivoli previsti.

10 anni fa manifestammo in molti/e in tutta Italia e anche ad Alba contro il progetto di acquistare questi aerei da guerra. Oggi chiediamo di nuovo al Parlamento e al Governo di mettere la parola “fine” alla sciagurata avventura di questo programma che, dopo i primi 4 miliardi già spesa, costerà almeno altri 10 miliardi di Euro.

Tags
Show More

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat