dal PiemonteAttualità

Domani previsti rovesci e temporali in particolare sul Piemonte orientale

Una saccatura atlantica, estesa dal Mare del Nord alla Penisola Iberica, avanza gradualmente sul Mediterraneo e l’Italia centro-settentrionale, porta aria mite e umida da sudovest sul Piemonte, con nuvolosità e precipitazioni sparse e intermittenti già dalla mattinata odierna.
Oggi  la regione è ancora interessata dalla parte caldo-umida della perturbazione (lo zero termico resta su quote elevate intorno ai 3900-4000 m), e l’instabilità rimane ancora moderata. Le precipitazioni più significative oggi interessano soprattutto l’alto Piemonte e transiteranno sulle pianure settentrionali nella prossima serata, mentre anche sul crinale appenninico i rovesci e temporali dal versante ligure potranno sfociare sulle zone piemontesi limitrofe, in particolare nel corso della notte.
Domani l’arrivo dell’aria più fredda in quota, associata alla bassa pressione, provocherà instabilità più diffusa, seppur sempre a carattere sparso e intermittente. Le precipitazioni, a carattere di rovescio o temporale, interesseranno più significativamente il Piemonte orientale, dal Verbano all’Appennino. Allerta gialla per temporali, che localmente potranno dare luogo a forti rovesci e raffiche di vento sul verbano e sullo Scrivia.

Un veloce passaggio temporalesco si avrà anche sulle restanti pianure nel primo pomeriggio di domani: seguirà un temporaneo miglioramento per la giornata di venerdì.

Temperatura e pressione in quota prevista per domani mattina, giovedì 16 settembre 2021

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button