ALBACalcioSPORT

Calcio Donne: Impresa Area e secondo posto nel girone

Alessandria travolta da cinque reti e tre legni colpiti.

ALBA – Nel momento più difficile l’Area risorge! Dopo la deludente prova di Borghetto, Rolando ricompatta la squadra, ottenendo in cambio dalle ragazze una prova di qualità ed energia.
Nell’improvviso caldo di Alba passano appena due minuti e l’Area va in vantaggio con Zabellan su punizione.
Dopo un tiro fuori di Flou al 15°, lo stesso capitano capitalizza un assist di Verrua e raddoppia al 22°.
Al 31° si vede l’Alessandria con una punizione fuori di poco, ma tre minuti più tardi il portiere ospite evita il 3-0 salvando ancora su Zabellan.
Allo scadere del tempo, Favaro recupera ostinatamente un pallone al limite dell’area e calcia colpendo la traversa.
La ripresa si apre come si era chiusa la prima frazione, con Favaro che coglie la seconda traversa e sulla respinta Rizzo sfiora il palo (49°).
Continua la pressione delle padrone di casa e al 53° Gallo sfiora di testa una punizione di Zabellan mettendo fuori.
Al 66° arriva il 3-0 con un diagonale di Rizzo su prima respinta del portiere.
Le padrone di casa non calano il livello di gioco e l’intensità: minuto 72, su azione di calcio d’angolo, un difensore grigio ancicipa tutti di testa e devia verso la propria porta, il portiere compie un miracolo, la palla rimane lì, ma a Favole non riesce il tocco di potenza e ancora portiere si salva.
La quarta rete è nell’aria e arriva al 77° quando Rizzo sfrutta la prateria di campo lasciato dalle avversarie e fulmina il portiere in uscita sul palo lontano.
L’Alessandria cede definitivamente, concede a Rizzo di arrivare sul fondo e centrare rasoterra trovando la fortunata deviazione di un avversario che fissa il risultato sul 5-0 definitivo.
C’è ancora il tempo per l’Area di colpire la terza traversa, con tiro deviato di Cavallo su centro dal fondo di Favole.
L’Area Calcio cancella in 90° minuti la debacle di Borghetto e si prende il secondo posto del girone, proprio ai danni dell’Alessandia, raggiunta in classifica e scavalcata per la miglior differenza reti negli scontri diretti.
Il 24 aprile si apriranno i playoff e l’Area sarà di scena sul campo del Torino Women, terza classificata del girone A; questo dice il regolamento, ma attendiamo l’ufficialità del calendario.
Nell’attesa buona Pasqua a tutti!

AREA CALCIO ALBA ROERO.
Perrone, Marchiaro (dal 46° Favole), Verrua, Rizzo (dall’80° Tamagnone), Casetta, Ciravegna, Cavallo, Giacosa, Favaro (dal 53° Gallo), Zabellan, Flou (dal 73° Guza). A disposizione Allasia, Rinaldi, Georgieva, Lioia, Taliano.
Allenatore Sig. Davide Rolando.

Ufficio Stampa
Area Calcio Alba Roero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button