BRAAttualità

Bra: il Comune deve abbattere alcuni alberi danneggiati

 Si tratta di un pioppo presso la bocciofila, un platano e un ippocastano presso la Croce Rossa

Nella giornata di giovedì 28 luglio 2022 prenderà il via una serie di interventi di abbattimento e potatura per la messa in sicurezza di alcuni esemplari arborei posizionati in diverse aree della città. Si tratta di un passo obbligato, cui si giunge dopo un’attenta verifica ad opera degli agronomi incaricati. Le condizioni di salute di alcune piante infatti, rilevate dopo il forte temporale di inizio mese e il prolungato periodo di siccità, sono risultate compromesse.

Il primo intervento riguarda un pioppo di grandi dimensioni dimorato nel giardino della bocciofila che presenta problemi di marcescenza e che è risultato aver subito un significativo spostamento del suo asse. Successivamente si procederà alla rimozione di un platano e di un ippocastano del piazzale della Croce Rossa, nonché di alcune piante di piccole dimensioni ormai secche posizionate in diverse aree cittadine.

Per il maestoso cedro della Scuola elementare di Madonna dei Fiori è invece previsto un intervento di leggera potatura di contenimento in modo da minimizzare eventuali rischi di rottura e rimuovere parti secche presenti nella chioma. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com