BRACultura e Spettacoli

Bra: ecco i vincitori del Premio “Arpino” 2021

I giovani scrittori verranno premiati in occasione del nuovo Salone del libro per ragazzi

BRA – L’edizione 2021 del Premio “Giovanni Arpino” ha già i suoi vincitori. Quest’anno, infatti, a causa delle norme anti-Covid non è stato possibile seguire il consueto iter per la selezione dei finalisti del concorso dedicato alla letteratura per ragazzi. Così il comitato organizzatore ha già provveduto a individuare i primi due classificati per ciascuna delle due sezioni del concorso.

La prima sezione è dedicata ai libri per ragazzi dai 6 agli 11 anni; ad aggiudicarsela è stato Claudio Rossi Marcelli con “Tutto un altro pianeta” – Un alieno alla ricerca della famiglia perfetta. (ed. Mondadori), premiato per “la delicatezza e l’ironia con cui l’autore si accosta a temi sensibili e situazioni purtroppo ancora oggetto di molti pregiudizi. Una divertentissima storia che spiega ai bambini che il concetto di amore non ha limiti né di tempo, né di spazio, né di genere”. Seconda classificata Alessandra Barbaglia con “Scacco matto tra le stelle” (Ed. Mondadori). Alla giovane autrice è stata riconosciuta la “dolcezza nell’affrontare il tema della perdita di un genitore e la ricostruzione del rapporto padre/figlio anche attraverso piccoli gesti quotidiani. Una bella storia di amore e amicizia e di una partita di scacchi tra le stelle”.

Primo classificato nella seconda sezione, dedicata ai libri per ragazzi dai 12 ai 15 anni, è stato Luigi Garlando con “Vai all’inferno, Dante!” (Ed. Rizzoli), opera con cui “l’autore racconta la formazione di un ragazzo di 14 anni, ricco e viziato, grazie all’aiuto di Dante che, a 700 anni dalla sua morte ritorna sulla terra. Tra partite a Fortnite e terzine in endecasillabi Dante torna ad insegnarci i valori dell’amicizia, del rispetto e della famiglia”. Sul secondo gradino del podio Pierdomenico Baccalario con “Hoopdriver” – 200 miglia di libertà (ed. Mondadori), che “a metà tra un romanzo di formazione e un racconto generazionale, arriva a narrare le vicende di un ragazzo della periferia di Liverpool che vuole salvare se stesso e la sua famiglia dalla desolazione del suo passato e da quello della malattia che sta mangiando il mondo”.

Ai vincitori di entrambe le sezioni andrà un premio da 500 euro, che scendono a 250 per i secondi classificati. I premi verranno consegnati loro nel corso di un’apposita cerimonia che si terrà il 19 maggio in occasione dell’inaugurazione ufficiale del Salone del libro per ragazzi. Come sempre, tutti i lavori che hanno partecipato al concorso saranno messi a disposizione della biblioteca civica di Bra. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button