ALBABRABasketSPORT

Basket Serie C – Langhe Roero passa a Oasi

Non si interrompe la marcia a ritmo serrato di Langhe Roero, con un altro successo esterno in C Silver, questa volta contro Oasi Laura Vicuna.

La partita

Nel primo periodo l’Abet S. Bernardo deve togliersi un po’ di ruggine di dosso e parte a rilento. La difesa non è del tutto intensa e concede tiri da tre punti aperti all’avversaria, che non si fa pregare. La sofferenza nella propria metà campo si riflette in attacco, con un ritmo basso: al decimo è 20-21.

Musica o storia, che dir si voglia, identica nel secondo periodo. I gialloblu sono costanti, ma LRB grazie ad alcune fiammate di Toppino, Eirale e Caldarone tiene la testa avanti, di misura: alla pausa lo score è 39-41.

Nella ripresa l’equilibrio si spezza. Gli ospiti cambiano faccia in difesa e concedono solo 10 punti nella frazione riuscendo a portarsi sul +10 al trentesimo (49-59). Gioda e Mattis controllano bene i rimbalzi e occupano gli spazi interni con attenzione e l’Abet S. Bernardo allunga sempre di più nel finale. Si ampliano le rotazioni, ma il match è ben indirizzato: vince Langhe Roero 63-82.

Arriva così il quinto sigillo stagionale in C Silver che tiene i ragazzi di coach Siragusa in vetta al Girone A. Il buon lavoro del reparto lunghi lascia buone sensazioni, anche se il primo tempo in sofferenza è sicuramente un aspetto da limare in vista della prossima partita, in casa (27 novembre ore 18:15 a Bra) con Pinerolo.

Ufficio Stampa Langhe Roero Basketball

OASI LAURA VICUNA – LRB 63-82 (20-21, 19-20, 10-18, 14-23)

Oasi: Balestrieri 6, Bergese 3, Blotto 4, Calcagni 2, Di Martino 3, Ferrarese, Motta 2, Motta 14, Nacci 10, Perotto, Ragab 13, Spada 6.

Langhe Roero Basketball: Gramaglia 2, Riccardi, Mattis 4, Baldo, Zabert 8, Eirale 13, Caldarone 2, Toppino 14, Gioda 23, Mittica 9. All. Siragusa, Ass. Sanino, Barberis.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button