ALBABasketSPORT

Basket Serie B – Prima vittoria per Cesena, altra serataccia per la S. Bernardo Alba

Serve cambiare marcia da domenica in casa contro Oleggio.

La partita

Partita chiave per entrambe per svoltare la propria stagione, sulla carta non è in discussione comunque lo strapotere dei Tigers sulla S. Bernardo Alba. Torna, però, Castellino e con il debutto di Hadzic coach Jacomuzzi ha due nuove armi in più. Anche Cesena ha attinto dal mercato col ritorno di Frassinetti.

L’avvio langarolo è subito in salita. Il solo Tarditi ad esplorare l’area all’interno dell’arco non può far paura ai Tigers, che scappano 7-2. I cesenati sotto le plance sfruttano bene le proprie armi e muovono la retina con costanza, la tripla di Tarditi illude gli albesi di essere in partita (14-11). Le perse sanguinose e i troppi tiri da lontano senza fortuna non aiutano e i langaroli perdono terreno. Chiappelli invece è cinico e fa decollare i suoi su un 30-17 già severo al decimo.

Per metà della frazione successiva la S. Bernardo riesce invece a lavorare bene in difesa, ci pensa ancora Tarditi a prendere l’ascensore per la schiacciata del 32-24. Time-out Cesena. Frassinetti e Dagnello respingono i tentativi di rimonta (+17 sul 42-27). Ancora pasticci biancorossi con la sfera permettono ai Tigers di correre e allora non c’è storia alla pausa lunga, compresi i problemi di falli per Reggiani e Hadzic (3 per entrambi): 48-28.

Dopo la pausa lunga la S. Bernardo cambia marcia, soprattutto in difesa, e passo dopo passo prova a riaprire tutto. La tripla di Coltro fa festeggiare i viaggianti sul -12 (54-42). Cesena prova di nuovo a staccarsi sulle ali dell’ex Dell’Agnello, ma Alba è più intensa e vince la frazione chiudendo sul 65-51 al trentesimo, con ancora accesa la speranza di rimonta.

La speranza, tuttavia, va in frantumi in un battito di ciglia, dopo un minuto i Tigers in contropiede due contro zero segnano già il quarto punto della frazione (69-51). Il Danna furioso buca la difesa avversaria con l’ultimo tentativo di reazione, ma da 74-59 Alba non si riavvicina più. Sprofondano ancora i viaggianti sul conclusivo 85-64.

I Tigers Cesena trovano la prima vittoria in campionato, per la S. Bernardo Alba invece è ancora notte fonda. I biancorossi perdono contatto già dalle battute iniziali ed è davvero dura poter sperare in una rimonta. Purtroppo o per fortuna si rigioca domenica, in casa contro Oleggio: serve un solo risultato.

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

Pietro Battaglia

TABELLINO

Tigers Cesena – S.Bernardo Alba 85-64 (30-17, 18-11, 17-23, 20-13)

Tigers Cesena: Gioacchino Chiappelli 18 (7/8, 0/1), Leonardo Marini 16 (4/7, 2/3), Matteo Frassineti 15 (2/3, 3/7), Matteo Battisti 13 (5/5, 1/2), Giacomo Dell’agnello 9 (4/11, 0/2), Andrea Dagnello 5 (1/1, 1/1), Emanuele Trapani 5 (1/1, 0/1), Stefano Borsato 2 (1/2, 0/6), Nicolas Alessandrini 2 (1/2, 0/1), Donato Tedeschi 0 (0/0, 0/0), Cesare Casali 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 18 – Rimbalzi: 30 9 + 21 (Giacomo Dell’agnello 8) – Assist: 18 (Emanuele Trapani 5)

S.Bernardo Alba: Andrea Danna 14 (4/6, 1/3), Mattia Coltro 12 (3/7, 1/2), Emanuele Tarditi 11 (3/5, 1/4), Reggiani Francesco 11 (2/3, 2/3), Luca Antonietti 10 (3/4, 0/3), Cianci Luigi 4 (1/2, 0/0), Eirale Marcello 2 (1/1, 0/0), Damir Hadzic 0 (0/2, 0/2), Castellino Nicolò 0 (0/0, 0/1), Farina Simone 0 (0/0, 0/1), Cravero Francesco 0 (0/0, 0/0), Danilo Tagliano 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 18 – Rimbalzi: 25 3 + 22 (Luca Antonietti 6) – Assist: 14 (Andrea Danna 6)

L’articolo SERIE B – Prima vittoria per Cesena, altra serataccia per la S. Bernardo Alba sembra essere il primo su Olimpo Basket Alba.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button