ALBABasketSPORT

Basket Serie B – Che rimonta! LRB ribalta tutto nel finale e batte Empoli

Incredibile finale al pala 958! La S. Bernardo Abet rimonta dieci punti all’Use Computer Gross Empoli con un ultimo periodo arrembante giocato senza Danna e Castellino. Trenta minuti di sofferenza non fermano Langhe Roero, che nei dieci minuti conclusivi ribaltano tutto con un 29-15.

La partita

Il Pala 958 ospita il recupero della sfida tra Langhe Roero ed Use Empoli (saltato per covid il 9 gennaio). Il che costringe i padroni di casa ad una sequenza fitta di tre partite in otto giorni, questa la seconda della serie. I ragazzi di coach Jacomuzzi sono chiamati per altro a riscattare il pesante stop a San Giorgio, mentre gli ospiti arrivano dal clamoroso ribaltone subito dal +26 al -10 contro Legnano.

I locali scaldano subito le mani e Tarditi spara dall’arco il 10-3. Gli ospiti restano staccati fino al 12-7, per poi però allestire il parziale che vale l’aggancio a quota 14. Restelli realizza la sua seconda tripla e guida Empoli avanti 16-22 al decimo.

La Computer Gross prosegue il suo buon momento e si porta sul +8 (18-26), con la S. Bernardo Abet a districarsi tra i problemi di falli (3 di Castellino a metà frazione). Tarditi, Danna e Perez ricuciono (24-26), tuttavia LRB non riesce a limitare nel pitturato lo strapotere fisico di De Leone, bravo a subire falli e a riaprire il campo per le triple che di nuovo staccano i viaggianti: 28-36 e time-out Jacomuzzi. De Leone continua comunque a imperversare e dopo un (altro) canestro con fallo lo score è sul 28-40 alla pausa.

Dopo il riposo le due squadre alternano uomo e zona (dopo canestro subito), ma il margine non si scalfisce ed, anzi, Empoli allunga 39-53. Danna tiene vivi i suoi, poi dopo un recupero i piemontesi provano a tornare in temperatura (47-54), ma a suon di tiri liberi i toscani si tengono a distanza. Manca il guizzo ai locali per rosicchiare qualche punto in più ed al trentesimo è sempre +10 Use (49-59).

Avvio incandescente di ultima frazione con Cortese e Castellino a trovare il -6 (55-61), ma il classe 2022 è già fuori per falli di lì a poco, scatenando le proteste della panchina LRB (tecnico e 57-62). Scossa della S. Bernardo Abet che con Antonietti piazza il break del sorpasso (63-62), ma altro fischio ed è il quinto personale di Danna. Altra tegola. I piemontesi provano a mettere in campo le ultime energie, Cortese ruba palla e segna il 71-66. L’Use pressa e dopo aver segnato il -3 (73-70) con gli ennesimi tiri liberi di serata, recupera palla per il -1. Antonietti realizza il 75-72 e i falli sistematici non cambiano la sorte dei secondi conclusivi: vince LRB 78-74!

Torna così al successo la S. Bernardo Abet, con un’incredibile rimonta che cambia la storia del match pur dopo trenta minuti di sofferenza. Si continua a correre, però, domenica si torna in campo al Pala 958 contro la Libertas Livorno.

Ufficio Stampa Langhe Roero Basketball

Tabellino

LRB: Tarditi 14, Fowler, Antonietti 27, Cortese 5, Perez 15, Danna 12, Castellino 5, Cravero, Prunotto ne, Cagliero ne, Uko ne. All. Jacomuzzi, ass. Gaudio.

USE Empoli: Antonietti 7, Guerra Torrigiani 6, Balducci 3, Digno 4, Landi,. Restelli 21, Sesoldi, Del Leone 15. All. Corbinelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button