CORONAVIRUSALBALANGHEALTA LANGAArguelloAttualità

Arguello: i daini giapponesi arrivano in Alta Langa per il 1° di Aprile

“A volte è sufficiente una scena come questa per affrontare la giornata in modo diverso. Ai Tre Cunei, senza il traffico infernale di auto e moto, la natura si riprende i propri spazi”.

A scrivere queste parole non è Il Corriere, ma il Comune di Arguello che ci regala una scena da brividi. Un branco di daini pascola tranquillamente sul marciapiede del paese, senza temere l’arrivo di automobili o semplici persone.

Certo qualcuno potrebbe osservare che questi teneri “bamby” sono dannosi per le colture, visto che si nutrono di germogli. Qualcun altro potrebbe dire che i daini non vivono in Alta Langa se non nei pressi di Murazzano, ma l’immaginieci riconcilia con la natura e il suo mondo. Ora aspettiamo anche di vedere un gruppo di cernie, per completare un ben architettato pesce d’aprile. In basso la foto originale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button