ALBACultura e Spettacoli

Ad Alba cinque spettacoli di Tilt: Il nuovo show dove tutto è reale

ALBA – Spingersi ai limiti e anche oltre, per sorprendere e meravigliare. TILT è un family show inedito, spettacolare e al tempo stesso imprevedibile e romantico. E’ la grande novità del cartellone della prossima stagione in Italia, ideato e presentato da Le Cirque World’s Top Performers, la compagnia che annovera i migliori artisti provenienti dal Cirque du Soleil e dal Nouveau Cirque. E’ un nuovo emozionante spettacolo di circo contemporaneo nel quale si aggiungono musica, danza e teatro. Il tutto liberamente ispirato al film di successo “Ready Player One”, del celebre regista Steven Spielberg. Per il pubblico del TEATRO SOCIALE GIORGIO BUSCA sarà un’esperienza nuova e unica, da vivere tutta d’un fiato per oltre 90 minuti senza interruzioni e senza usare animali.

TILT andrà in scena con cinque spettacoli il 28, 29, 30 novembre e 1° dicembre prossimi.

Interpreti e protagonisti di TILT sono artisti incredibili, selezionati da Le Cirque World’s Top Performers, la compagnia che con il primo spettacolo ALIS ha ottenuto un successo strepitoso con oltre 175.000 spettatori, e che nel 2016 fece registrare il tutto esaurito anche nei tre show andati in scena proprio ad Alba.

Oggi, Le Cirque World’s Top Performers vanta più di 75 star mondiali, ma ha sempre voluto valorizzare anche il talento italiano che, oltre al circo contemporaneo, ha saputo affermarsi a teatro, al cinema e in televisione.

La selezione del cast di TILT e stata molto accurata per creare un’alternanza di numeri con un crescendo e un legame con i personaggi principali e i momenti clou del film di Spielberg, che ha ispirato i creatori, come spiega Gianpiero Garelli, fondatore e guida di Le Cirque: “La cosa più interessante è che al termine ci siamo resi conto di aver costruito un cast Italo/Ucraino. A cominciare dal creatore del mondo di TILT, che agisce attraverso il suo avatar, l’Onnisciente, e che è il Maestro di Cerimonia, colui che contrappone i due mondi, quello reale e quello virtuale. Per questo ruolo volevamo personalità e una forte presenza scenica, dato che TILT é un progetto innovativo, che stiamo preparando con un set up da teatro. Proprio nel mondo del teatro abbiamo trovato in Riccardo Forte il profilo che stavamo cercando.” 

Attore affermato e anche musicista, Riccardo Forte è cresciuto a La Bottega Teatrale diretta da Vittorio Gassman e vanta una carriera ricca di esperienze di primo piano in teatro, al cinema e in televisione. Da Otello con Gassman e Dr. Faustus di Marlowe nel ruolo di Lucifero a numerose fiction e film per RAI e Mediaset, fino alla grande popolarità per 13 anni ne “La Melevisione” e senza dimenticare “Berni e il Faraone” della Walt Disney al cinema, che lo vede protagonista nel ruolo del direttore del museo egizio. Lo scorso 24 agosto la puntata pilota della serie “L’uomo nuovo”, che lo vede anche qui protagonista, ha ricevuto l’Award Best Series 2019 all’Oniros Film Festival, evento internazionale con 1.200 produzioni da tutto il mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button