500mila euro «promessi» per rifare i tetti del polifunzionale a Sommariva del Bosco

Ambiziosa variazione al programma delle opere pubbliche per il prossimo anno. L’ha varata la Giunta comunale di Sommariva del Bosco, ancora sotto la guida del vicesindaco Marco Pedussia in attesa del rientro del sindaco Matteo Pessione attualmente in convalescenza. La variazione riguarda una manovra da complessivi 700mila euro di spesa stimata.

Soldi che serviranno per la più parte al rifacimento dei tetti del palazzo di viale Scuole che ospita una sorta di polifunzionale, teatro, sala conferenze e spazio espositivo, biblioteca e sedi di varie associazioni e sodalizi attivi in paese. In altra parte, per circa 200mila euro, a nuovi interventi di sistemazione idraulica del rio Pocapaglia. Gli amministratori hanno scritto in delibera che «alla spesa si farà fronte attraverso contributi del Ministero del­l’Interno». Si dovrebbe infatti sfruttare l’opportunità offerta da un decreto del precedente Esecutivo.

Ancora con riferimento al rio Pocapaglia, da segnalare l’incarico affidato dal Municipio alla ditta Bertero per una pulizia delle sue vasche di laminazione, a monte dell’abitato del paese: onde evitare che detriti e depositi accumulatisi possano causare problemi a un regolare deflusso delle acque con le piog­­ge autunnali.

X
Skip to content