TIRO CON L’ARCO – Continuano i successi del Clarascum, record e podi a Peveragno

Ancora successi per la squadra Clarascum di tiro con l’arco impegnata a Peveragno.

Lorenzo Marengo nella impegnativa gara indoor sulla doppia distanza 25+18 metri organizzata dagli Arcieri dell’Elice domenica 17 febbraio, con il punteggio record di ben 1.112 punti si aggiudica la vittoria assoluta come miglior arciere nella divisione olimpica maschile.

Sempre a Peveragno sabato 16, nella competizione riservata alle classi giovanili, ancora Marengo si è aggiudicato il gradino più alto del podio nella classe juniores.

Nella divisione Compound dominio assoluto dei ragazzi del Clarascum con le vittorie di Luca Giacosa nella categoria Allievi e di Gabriele Torta, al rientro alle competizioni dopo sette mesi di stop, vincitore nella categoria Juniores con un vantaggio di soli 3 punti sul compagno di società Michea Godano. Non ancora al top della condizione ma autrice di un dignitoso terzo posto Sonia Odore nella categoria Allieve Olimpico.

Hanno preferito rinunciare a questa competizione per poter dare più spazio agli allenamenti i tre ragazzi (Simone Giacosa, Fabio Bogetti e Nicola Abou Mrad) che gareggeranno a Rimini nell’edizione n. 46 dei Campionati italiani. Si sono qualificati sia come individuali sia nella gara a squadre; a livello individuale parteciperà Michea Godano.