TIRO CON L’ARCO – Al Clarascum due titoli regionali indoor

200
Campioni regionali. I ragazzi del Clarascum

Il Clarascum continua a mietere successi. A Cantalupa (To) nella gara, valevole per l’assegnazione dei titoli di Classe e Assoluti del Campionato regionale Indoor 2019 di tiro con l’arco, Michea Godano (Juniores) e Luca Giacosa (Allievi) hanno ottenuto il titolo di campioni regionali nella divisione Compound. Anche la divisione Olimpica fa incetta di medaglie con la vittoria di Simone Giacosa e il secondo posto di Fabio Bogetti nella categoria ragazzi.  Argento per Lorenzo Marengo e bronzo per Marika Sarzotti negli juniores.

Conquistano il titolo a squadre i ragazzi con Simone Giacosa, Fabio Bogetti e Nicola Abou Mrad. Bronzo nella divisione Compound con la squadra senior formata da Claudio Tortore, Mimmo Liccese e Federico Rivetti.

Nella classifica assoluta Clarascum  qualifica due squadre, una compound con Godano-Giacosa-Rocchia che dopo aver eliminato agli ottavi il Sentiero Selvaggio di Venaria Reale (218/213) accede e vince la finale per il bronzo contro gli Arcieri Alpignano (218/216). Cambio di partecipanti nella squadra Olimpico maschile dove i soliti Giacosa e Bogetti con Lorenzo Marengo accedono alle semifinali battendo per 5-3 l’Arclub Fossano (Gastaldi-Bottero-Scrimadore). Semifinale che vede i tre ragazzi gareggiare senza timori reverenziali contro la Juvenilia formata da tre atleti della Nazionale (Morello, Melotto e Paoli), risultato scontato e accesso alla finale per il bronzo persa contro Arcieri Cameri per 5-4 solo dopo le frecce di spareggio.

Soddisfazione generale soprattutto dal coach dei ragazzi Flavio Giraudo: «Dopo una due giorni di gara ad alti livelli, devo fare i complimenti a loro per aver gareggiato senza timori contro formazioni più titolate, segno di una grande maturità».