Telecamere per controllare i lavoratori: denunciato barista

Il Nucleo Carabinieri Ispettorato Lavoro di Cuneo ha comunicato che a seguito di un controllo in un bar di Alba, è stata rilevata la presenza «di un impianto di videosorveglianza composto da telecamere installate nei vari ambienti, dalle quali poteva anche essere controllata l’attività dei lavoratori».

Prosegue il comunicato dei carabinieri: «L’impianto era sprovvisto della necessaria autorizzazione rilasciata dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro prevista dall’art. 4 legge 300/70 (statuto dei lavoratori), pertanto si è provveduto a deferire il titolare dell’attività alla compentente Procura della Repubblica».

FOCUS

GUARDIAMOCI INTORNO

Strada Ca’ del Bosco e quel cantiere che langue a Bra

Un lettore: Non so se faccio bene a rivolgermi al “Corriere” o dovrei scrivere a “Chi l’ha visto?” per ritrovare gli operai che ormai da un mese hanno smesso di lavorare in strad...

È vero che nessuno lo vuole, ma non vada a ramengo

Un lettore: Almeno tenete chiuse le finestre di questo palazzotto di proprietà del Comune in via Vittorio Emanuele II, pieno di centro di Bra… E’ vero che hanno provato a venderl...

Quelle caditoie infossate dopo le riasfaltature

Un lettore: E’ possibile, quando si riasfalta una strada, provvedere a sollevare il livello dei tombini di raccolta delle acque piovane? Se non lo si fa (vedasi per esempio via Cr...