Telecamere per controllare i lavoratori: denunciato barista

Il Nucleo Carabinieri Ispettorato Lavoro di Cuneo ha comunicato che a seguito di un controllo in un bar di Alba, è stata rilevata la presenza «di un impianto di videosorveglianza composto da telecamere installate nei vari ambienti, dalle quali poteva anche essere controllata l’attività dei lavoratori».

Prosegue il comunicato dei carabinieri: «L’impianto era sprovvisto della necessaria autorizzazione rilasciata dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro prevista dall’art. 4 legge 300/70 (statuto dei lavoratori), pertanto si è provveduto a deferire il titolare dell’attività alla compentente Procura della Repubblica».

X