Sommariva del Bosco presenta la sua sala espositiva

La sala “Giovanni Maria Borri” di viale Scuole a Sommariva del Bosco è ora disponibile per esposizioni: la ex sala conferenze, intitolata al pittore sommarivese vissuto tra il 1811 e il 1876, è stata recentemente risistemata ed attrezzata per ospitare esposizioni di pittura, scultura, grafica e arti varie. Una struttura polifunzionale esistente, già utilizzata da anni per concerti, conferenze, lezioni ed incontri culturali e ricreativi, viene messa a disposizione di artisti e amanti dell’arte in genere che potranno organizzare esposizioni utilizzando le strutture predisposte. La sala è stata infatti dotata di specifico sistema di illuminazione e di profili con catenelle che consentono un agevole allestimento.

Il polo culturale sommarivese, teatro, biblioteca, sala della musica, archivio storico e sedi di molte associazioni, si arricchisce così di un nuovo spazio espositivo, necessario soprattutto nella stagione invernale in alternativa alla chiesa dei Battuti Bianchi, già a tale scopo utilizzata ma priva di riscaldamento e perciò non agibile quando il clima si fa più rigido.

Chi fosse interessato alla sala espositiva può contattare l’ufficio Cultura e Manifestazioni del Comune ai numeri 0172/56.62.02 e 0172/56.62.08.

X