ROERO ESTMagliano AlfieriROEROCultura e Spettacoli

“Sinfonie di sensi” al castello di Magliano Alfieri

C’è anche Magliano nella ristretta pattuglia di luoghi d’eccellenza scelti dal Teatro Coccia per l’evento itinerante “Sinfonie di sensi”, che propone cinque dimore storiche del Piemonte e dieci serate “gemelle” con altrettanti pianisti, cinque chef, due interpreti, compositori classici e contemporanei e piatti della tradizione. L’iniziativa, avviata nei giorni scorsi nel suo programma annuale, farà tappa nel paese alfieriano nelle serate di venerdì 1 e sabato 2 luglio: coronando così le intuizioni del direttore del Coccia, Corinne Baroni, condivise sin da subito dalla sindaca maglianese Giacomina Pellerino, e con tanto si supporto da parte di un comitato presieduto dal Maestro Nazareno Carusi, consigliere di amministrazione del Teatro alla Scala e presidente del concorso di violino “Niccolò Paganini”. tiamo parlando quindi di un’operazione di primissimo livello: in cui, nel corso dei concerti, saranno le voci di Alessandro Barbaglia e Leonardo Pesucci ad accompagnare il racconto musicale tra riferimenti alla musica e alla cucina, in ambo i casi “maiuscole”. La parte armoniosa sarà appannaggio nella prima serata di Jin Ju, con un programma imperniato su Beethoven, Schubert e Brahms: mentre l’evento del sabato, con i medesimi temi, porrà al centro della scena la pianista modenese Lisa Redorici. Il tutto, con i piatti del paladino “di casa”, ossia lo chef Stefano Paganini: e con tanto di visita guidata al castello. Per approfondimenti: www.fondazioneteatrococcia.it..

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com