More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Si tiene oggi l’inagurazione dei nuovi locali della Banca di Cherasco a Sommariva Bosco

    spot_img

    È già operativa da alcuni giorni la nuova filiale di Banca di Cherasco a Sommariva Bosco. Un trasloco di poche centinaia di metri – da via Cavour a via Donatori del Sangue 11/B -, nel cuore del centro storico del paese, a due passi da piazza Roma. Così adesso l’Istituto di Credito Cooperativo (che è presente da 23 anni nel centro roerino) è in una zona più centrale e facilmente raggiungibile.

     

    Nella filiale oltre al responsabile Mario Gazzera, gli altri collaboratori sono la vice Alessia Cavallo e l’addetta allo sportello Barbara Capriolo. Tutte le nuove filiali di Banca di Cherasco non prevedono più il classico “bancone”: è stato sostituto con uffici chiusi, per un clima più riservato e accogliente e per rendere gli spazi più moderni e funzionali. Inoltre c’è un nuovo ufficio dedicato alla consulenza. A disposizione della clientela c’è poi un ATM evoluto per effettuare una serie di operazioni in totale autonomia.

    Non sono cambiati gli orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, per operazioni di sportello, dalle 8,30 alle 13,15, e al pomeriggio su appuntamento per attività di consulenza. Invariato anche il numero di telefono (0172/560064) e gli indirizzi mail. Dopo il trasloco effettuato a fine aprile, oggi (giovedì 4 maggio) alle 17 è in programma l’inaugurazione. Ci saranno i vertici della Banca, rappresentanti dell’Amministrazione comunale e delle forze dell’ordine, Soci e clienti della filiale, oltre al parroco don Piero che benedirà i locali dopo il taglio del nastro.

    “Lo scorso anno si è perfezionato il trasferimento della filiale di Moncalieri, da piazza Vittorio Emanuele II a strada Genova 57, mentre da alcuni giorni sono in funzione i nuovi locali a Sommariva Bosco – dice Marco Carelli, Direttore Generale di Banca di Cherasco -. Entrambi i trasferimenti ci hanno permesso di avere locali più facilmente raggiungibili e avevano per obiettivo l’innovazione degli spazi destinati a Soci e clienti. I servizi che una Banca di Credito Cooperativo può dare attraverso la tecnologia e lo smartphone sono imprescindibili, ma non sono sostituiti dal contatto con personale specializzato che sa dare risposte concrete e immediate, a tutti”.

    L’inaugurazione di oggi pomeriggio avviene a pochi giorni dall’Assemblea ordinaria di Banca di Cherasco, che sarà di nuovo in presenza dopo tre anni: l’appuntamento è domenica 14 maggio, nella Margaria e Serre reali del castello di Racconigi, dove sono attesi quasi mille partecipanti per approvare il bilancio 2022 ed eleggere il nuovo Consiglio di Amministrazione e Collegio sindacale.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio