dal PiemonteAttualità

Sequenziamento delle acque reflue: ancora Omicron e la specifica variante BA.2 in tutti i depuratori analizzati

Gli esiti delle analisi di sequenziamento riferiti ai campioni dell’ultima settimana, prelevati il 7 marzo scorso nei depuratori di Castiglione Torinese, Alessandria, Cuneo e Novara, continuano ad evidenziare la presenza della famiglia Omicron.

Si confermano mutazioni specifiche per la sottovariante BA.2 in tutti e 4 i depuratori. La presenza di tali mutazioni resta comunque ad un livello tale per cui la variante BA.2 non è identificata come variante dominante.

Continuano a non essere rilevate mutazioni specifiche appartenenti alla sottovariante BA.3.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com