BRAScuola

Scuola e ambiente: gli alunni della Jona di Bandito pianteranno piccole querce al parco della Zizzola

BRA – Mercoledì 9 giugno, il Sindaco Gianni Fogliato, insieme all’assessore DeMaria e all’agronomo Milanesio, è venuto nella scuola Jona , accettando il nostro invito.

Pochi giorni prima, gli avevamo indirizzato una mail in cui chiedevamo un incontro, con una richiesta ben precisa.

Dovete sapere che lo scorso anno avevamo fatto germinare delle ghiande, dalle quali erano poi nate delle piantine di quercia. Ora, sarebbe nostro desiderio poterle piantare in un luogo sul territorio braidese e vederle crescere.

Siamo stati molto felici perché non solo la nostra proposta è stata accolta con favore, ma è stata considerata un buon esempio di attenzione e cura dell’ambiente.

Le nostre piantine saranno messe a dimora, curate e monitorate nel parco della Zizzola il prossimo ottobre e noi saremo protagonisti di questo evento.

Desideriamo ringraziare calorosamente il nostro primo cittadino per il tempo che ci ha dedicato e per aver dato valore alla nostra iniziativa.

“Gli alberi sono da sempre simbolo di vita e di rinascita e mai come in questo periodo non dobbiamo dimenticarlo”

Gli alunni della classe quarta Scuola primaria “A. Jona”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button