Sanfrè sceglie la continuità: Pautasso è il sindaco

Sanfrè sceglie la continuità: Pautasso è il sindaco

Una partita amministrativa elettorale a tre nel Roero è stata giocata a Sanfrè. Se l’è aggiudicata con 915 voti (il 53,48) Giovanni Pautasso, agente della Polizia locale in pensione, 66 anni, candidato da “Insieme per Sanfrè”. Si tratta di una formazione di continuità con quelle che hanno retto le sorti del Municipio negli ultimi 10 anni con le Giunte di Bruno Petiti e Gianmario Racca. Quest’ultimo, primo cittadino uscente, non si è ripresentato. La proposta giovane di “Sanfrè si può”, incarnata da Letizia Martino, avvocato classe 1988, ha ottenuto 353 consensi, il 20,63%. Quella che ha riunificato le minoranze uscenti, “SìAmo Sanfrè” sotto la guida di Ernesto Gianolio, geometra classe 1941, una lunga carriera amministrativa alle spalle, ha raggiunto 443 voti, il 25,89%.

Votanti: 1.800 (73,32%), schede nulle: 52, bianche: 37, contestate zero.

Ti potrebbero interessare anche: