More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Provincia, interventi di efficientamento energetico su incroci stradali e gallerie

    spot_imgspot_img

    Rendere sempre più efficienti dal punto di vista energetico gli impianti di illuminazione pubblica di rotatorie stradali, incroci e galleria della rete viaria provinciale per risparmiare energia. E’ questo lo scopo degli interventi di efficientamento energetico svolti nell’ambito di un piano pluriennale dal Settore Viabilità della Provincia. Tra questi rientrano i lavori appena conclusi a dicembre al sottopasso ferroviario e al sottopasso della strada provinciale 137 per Lagnasco lungo la tangenziale di Saluzzo. Gli interventi hanno interessato la verifica degli impianti esistenti, la riprogettazione illuminotecnica e la sostituzione degli apparecchi con lampade a led. La progettazione è stata redatta dallo studio Staff Progetti di Cuneo che ne ha curato anche la direzione dei lavori, mentre la realizzazione è stata eseguita dalla ditta Sordello di Busca.

    Oltre ai sottopassi citati, negli ultimi due anni la Provincia ha svolto altri interventi di efficientamento energetico ai seguenti impianti sul territorio: rotatoria all’incrocio tra la provinciale 25 (tratto Cuneo Villafalletto al km 2,500) e via Roero nel comune di Cuneo; rotatoria all’incrocio tra la provinciale 25 e la sp 155 di via Vottignasco e rotatoria all’incrocio tra la sp 25 e la sp 184 di via Fossano, entrambe nel comune di Villafalletto; rotatoria all’incrocio tra la sp 3 e l’autostrada A33 in località Bombonina nel comune di Cuneo; rotatoria all’incrocio tra la sp 23 e la sp 41 in località La Torretta a Bernezzo; rotatoria all’incrocio sp 179 e sp 197 in frazione San Pietro del Gallo a Cuneo; rotatoria all’incrocio tra sp 179 e sp 589 in frazione Roata Rossi a Cuneo; rotatoria all’incrocio tra sp 298 e sp 589 in frazione San Chiaffredo di Busca; rotatoria all’incrocio tra tangenziale Est di Saluzzo e la sp 26 di via Revello a Saluzzo; rotatoria all’incrocio tra tangenziale Est di Saluzzo e via della Croce a Saluzzo; rotatoria all’incrocio tra sp 133 e sp 175 nel comune di Villanova Solaro.

    L’intervento di efficientamento energetico ha riguardato anche alcune gallerie paravalanghe “La storta” o “della Meccia” lungo la strada provinciale 238 nel comune di Vinadio, mentre invece la galleria paravalanghe “Laparè” sempre a Vinadio verso località Bagni, è stata dotata di sistema di illuminazione ex-novo.

    La Provincia ha investito la somma totale di 228.266 euro per ottenere un generale miglioramento del comfort visivo notturno e consentendo un risparmio di 213.000 kwh di energia annui (pari a -57% sul totale complessivo), ottenendo un risparmio di 65 tonnellate di co2 che, secondo il report di sostenibilità Uniacqueche, equivalgono a circa 2.000 alberi verdi piantati. L’ente pubblico rientrerà nell’investimento effettuato in circa 6 anni.

    Il presidente Robaldo: “Si tratta di un vero e proprio progetto “eco friendly” che, in questo periodo di rincari vertiginosi dell’energia, pone maggiormente l’accento sulla politica di risparmio ed efficientemento energetico perseguita da molti enti pubblici come il nostro”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio