ALBACRONACA

Profondo cordoglio ad Alba per la scomparsa del Professor Marino Gianotto

È mancato il professor Marino Gianotto, già docente di Scienze Agrarie, presso la Scuola Enologica di Alba. Era molto conosciuto nella comunità albese, per la sua attività in seno alla parrocchia di San Cassiano e nell’Azione Cattolica.
Inutile sottolineare il dolore dei suoi ex allievi. Nonostante fosse in pensione da una ventina d’anni, Gianotto era ricordato con affetto, per la sua grande preparazione tecnica e per la sua umanità. Era sempre pronto a spendere parole di aiuto per i suoi amati ragazzi e specie in sede di scrutinio e sempre stato un valido alleato per convincere i colleghi ad aiutare gli studenti più in difficoltà.
Gianotto, 82, era malato da tempo ed è spirato tra gli affetti della sua famiglia, che l’ha assistito fino all’ultimo. Lascia la moglie Claudia Costamagna, i figli Stefano e Roberto con le rispettive famiglie, le cognate Rosanna e Franca, le figliocce Sabrina e Beatrice.
Le esequie saranno celebrate martedì 1° febbraio nella parrocchia di San Cassiano alle ore 10. La veglia di preghiera si terrà lunedì 31 gennaio alle 18.30, sempre in parrocchia.

(vedi manifesto di lutto)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button