ALBAdal PiemonteAttualità

Prima intervista televisiva del neo Presidente regionale Alberto Cirio

Grande fair play istituzionale e personale tra il governatore uscente Sergio Chiamparino e il neo presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio quello che emerge dalle interviste della Maratonamentana su LA7. Alberto Cirio, raggiunto da una troupe televisiva ad Alba presso il suo ufficio,  ha dichiarato che tra le prime cose che farà è quella di convocare una riunione con gli ex presidenti regionali da Ghigo a Bresso da Cota a Chiamparino per capire bene come organizzare l’apparato regionale. In riferimento ai leader nazionale ha ringraziato Berlusconi per il sostegno alla sua campagna elettorale, dicendo che ascolterà i suoi consigli così come quelli di Salvini e Meloni, a questo punto Mentana incalza, “ma come farà a seguire i loro consigli se questi saranno divergenti?” Cirio, complimentandosi con il grande successo della Lega, ha rassicurato il conduttore televisivo, che Berlusconi e Salvini sulle politiche regionali del Piemonte hanno la stessa visione. Unica nota critica alla politica di Chiamparino è stato il riferimento alla debole azione sulla questione dell’autonomia regionale, sulla quale cercherà di recuperare. In riferimento ai rapporti con la sindaca di Torinio Chiara Appendino, Cirio ha dichiarato che sarà molto collaborativo sui grandi temi della città, ma fermo su scelte politiche contrarie allo sviluppo della Regione com’è successo nel caso delle olimpiadi invernali!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com