ROERO SUDROEROPiobesi d'Alba

Piobesi d’Alba: migliora la situazione sanitaria

Intanto sono pronti i "buoni natalizi" per i meno fortunati

Migliora la situazione Covid-19 a Piobesi d’Alba. Dopo il picco della scorsa settimana attualmente sono 12 le persone ancora positive ma «nessuna di queste – dichiara il sindaco Mauro Prino – versa in condizioni preoccupanti. Pur non abbassando la guardia, confidiamo che l’emergenza rientri al più presto. Ricordiamo a tutti i Piobesini che l’unico modo per evitare il diffondersi del contagio e quello di rispettare le regole sanitarie che invitano ad indossare la mascherina, a lavarsi frequentemente le mani».

Intanto in prossimità delle feste arrivano buone notizie per i residenti meno fortunati. «Abbiamo ancora qualche disponibilità finanziaria che ci permetterà di emettere ancora alcuni buoni spesa da consegnare ai meno abbienti. Invito tutti quanti a segnalare eventuali casi, telefonando in municipio».

Concludiamo parlando dell’idea lanciata dal Met (mercato delle eccellenze del territorio). Nella giornata di sabato 19 dicembre (l’ultimo prima del Natale) tutti gli ambulanti prepareranno un cesto di generi alimentari che sarà consegnato ad una famiglia bisognosa. Un piccolo grande segnale che permetterà di far trascorrere a tutti delle serene festività.

A tal proposito il sindaco lancia una bella iniziativa: «L’amministrazione Comunale vuole essere promotrice di “ACCENDIAMO LA SPERANZA”, proponendo a tutte le famiglie, in occasione delle feste natalizie, di esporre su balconi, finestre e/o giardini un addobbo luminoso, al fine di poter visivamente comunicare che la Comunità di Piobesi d’Alba è unita pur nella necessità di essere distanziati».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button