ALBABRA

Per il trasporto pubblico è necessario trovare soluzioni reali ed efficaci, necessarie per i cittadini

Riceviamo e pubblichiamo

Nella  traballante maggioranza regionale si fa strada il dubbio che la gestione del trasporto pubblico presenti qualche criticità.

Abbiamo appreso ieri da fonti giornalistiche che anche Paolo Bongioanni, presidente del gruppo di Fratelli d’Italia, chiede il ripristino della linea ferroviaria Cavallermaggiore – Bra – Alba.

Lo ringraziamo perchè finalmente anche dall’altro “lato” qualcuno pare ravvedersi. Lo invitiamo a non fermarsi alle semplice enunciazioni, venga con noi a volantinare e a raccogliere firme, come abbiamo fatto nei mesi scorsi e come faremo di nuovo se la situazione non cambierà.

Esca dal palazzo e si renda conto che la nostra non è una semplice propaganda, ma il tentativo di dar voce e sostegno alle cittadine e ai cittadini piemontesi che ogni mattina e da molti mesi vivono quello che in qualche anonimo ufficio la politica regionale ha deciso.

I  dati sui contagi stanno finalmente calando ed è tempo di ritornare alla piena funzionalità del sistema dei trasporti, anzi migliorarlo approfittando dei 140 milioni di euro destinati dal PNRR al Piemonte proprio per il trasporto ferroviario, cosa peraltro chiesta in Regione  anche dal consigliere Marello e dal gruppo  consiliare PD.

 

Segreteria provinciale PD

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com