CHERASCOScuola

Pedibus a Cherasco, buona pratica per il futuro adottata da Legambiente Langhe e Roero

Per sostenere e valorizzare le iniziative di volontariato realizzate dai cittadini in favore della collettività e dell’ambiente.

CHERASCO – Con l’inizio delle lezioni riprendono vita numerose iniziative promosse da volontari e genitori nell’intento di offrire ai ragazzi una valida e salutare alternativa al solito trasporto motorizzato verso la scuola. Anche a Cherasco e frazioni, un tenace gruppo di cittadini per il 5° anno consecutivo gestirà il servizio Pedibus per i ragazzi che vorranno raggiungere la scuola e poi tornare a casa con una bella e salutare passeggiata in compagnia.

Il Pedibus, nato in Danimarca quasi 40 anni fa, ha preso piede in tutta Europa e recentemente, complice l’aumentata sensibilità ambientale, si è diffuso capillarmente anche in diversi centri del nostro territorio. I ragazzi percorrono itinerari sicuri, accompagnati dai volontari ed iniziano la giornata con i loro coetanei dedicando un po’ di tempo alla libera socialità e al movimento fisico, vivendo al contempo da protagonisti gli spazi cittadini. Grazie al Pedibus diminuisce la congestione del traffico nelle ore di punta, soprattutto in prossimità dei plessi scolastici e si incentiva il senso di autodeterminazione dei ragazzi abituandoli anche a svolgere una moderata e continuativa attività fisica già di primo mattino.

Il Pedibus di Cherasco, nasce dal desiderio di un gruppo autogestito di cittadini di offrire un servizio utile ai più giovani in modo del tutto gratuito e disinteressato.” commenta Nadia Virtuoso presidente di Legambiente Langhe e Roero “Una piccola grande azione quotidiana che al contempo persegue concretamente gli obiettivi dell’Agenda 2030 ONU per lo Sviluppo Sostenibile come la lotta al cambiamento climatico, la sostenibilità delle nostre città e la promozione della salute umana. Abbiamo ritenuto doveroso adottare simbolicamente l’iniziativa di Cherasco in ragione della forte motivazione di queste persone che neppure la pandemia e le recenti questioni geopolitiche ha affievolito. Legambiente collaborerà, rafforzerà e sosterrà la buona pratica promuovendo anche lo scambio di esperienze con realtà simili vicine all’associazione”

“Per garantire un servizio continuativo e di qualità siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari” dichiarano Natasha Sanna e Daniela Melotti coordinatrici del Pedibus “Si tratta di una attività molto semplice ed estremamente appagante che ognuno di noi è in grado di svolgere traendone anche benefici per la propria salute. Invitiamo le famiglie a far partecipare i ragazzi ed i nostri concittadini, interessati a svolgere qualche ora di volontariato, a contattarci senza impegno. Saremo liete di accoglierli e fornire ogni informazione.”

Per informazioni e dettagli è possibile consultare il sito dedicato al link: https://pedibuscherasco.wordpress.com/ oppure contattare le referenti: per Cherasco capoluogo Sara tel. 3492645846, per la frazione di Roreto Natascia tel. 3392056643 e Daniela tel. 3334047601, per la frazione di Bricco Francesca tel. 3460853134. E-mail: Piedibus.Roreto@hotmail.com

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com