ALBAPallapugnoSPORT

Pallapugno Play off: l’Albeisa cerca la settima vittoria con la Virtus Langhe

La Pallapugno Albeisa al Mermet non fa sconti e si prende la sesta vittoria ai playout, battendo una Merlese rimaneggiata. Purtroppo, infatti, il capitano ospite Gilberto Torino è ancora ai box per problemi alla spalla ed allora al suo posto scende in campo Pietro Bovetti (solitamente impegnato in C2).

Alba parte subito forte con Campagno a propiziare il posizionamento di quattro ottime cacce, di cui tre quasi sui “piedi”. I biancorossi le conquistano tutte e sulla stessa onda si arriva sul 3-0 per i padroni di casa. Ecco che, però, la Merlese allestisce una reazione portandosi sullo 0-40 nel gioco seguente. La quadretta albese prova a risalire, ma i monregalesi non si fanno scappare la possibilità di accorciare: 3-1.

Equilibrio nel parziale seguente fino al 30-30, ma Alba riprende a macinare (4-1). Da lì in avanti si riapre la marcia dei locali che non si voltano più indietro chiudendo la gara con un parziale di sei giochi di fila: vince la pallapugno Albeisa per 9-1.

Resta un ultimo impegno per la quadretta di Campagno, nella trasferta a Dogliani contro la Virtus Langhe.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com