ALBAAttualità

Novemila carpe rilasciate in Tanaro dai pescatori sportivi

Complici le recenti precipitazioni che hanno leggermente  incrementato la portata idrica, nelle scorse settimane la FIPSAS ( Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee ) ha effettuato un ripopolamento nel fiume Tanaro comuni di Clavesana, S. Vittoria, Pollenzo, Alba , Neive .

Approfittando del periodo di chiusura della pesca alla carpa di tutto il mese di giugno sono state immessi circa 9000 ciprinidi di  taglia variabile tra i 500 ed i 1000 grammi; il quantitativo è stato particolarmente  importante in quanto ha tenuto conto dello stop forzato delle immissioni a causa di un contenzioso che vietava il ripopolamento dei fiumi con specie non autoctone.

Nello specifico è prevalso il buonsenso in quanto la carpa, vive e ripopola le nostre acque da più di 2.000 anni.

Il ripopolamento è stato effettuato in collaborazione con un gruppo di pescatori locali e con la supervisione delle Guardie Ambientali Volontarie che quotidianamente  effettuano il servizio di vigilanza lungo i corsi d’acqua provinciali

Il Presidente Fipsas della sezione di Cuneo Giacomo Pellegrino, che ha presenziato all’evento, ha ringraziato la società  Edison per la fattiva collaborazione e l’attenta politica di attenzione alla problematiche ecologiche del territorio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com