NeiveLANGHEBASSA LANGAAttualità

Neive: Al via lavori in via De Revello e per piazza della Libertà

Grande fermento a Neive per i lavori pubblici voluti dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Annalisa Ghella. Partirà in breve tempo un cantiere che riguarda l’area di piazza della Libertà nei pressi del complesso scolastico.

Infatti in via De Revello verranno realizzati marciapiedi come primo passo per la riqualificazione dell’area. Il progetto è cofinanziato dalla Regione Piemonte con un contributo da 90.000 euro. L’obiettivo finale è quello di rivedere la piazza in modo tale da lasciare al centro un’area dedicata al parcheggio delle auto intorno alla quale, con circolazione a rotatoria, dovrebbero passare le vetture. Il progetto è dell’architetto Duretto. Un altro programma riguarda proprio il polo scolastico, dove la Giunta intende riqualificare il cortile della scuola primaria in modo tale che possa essere utilizzato anche dai piccoli della scuola dell’Infanzia. Questi due progetti sono seguiti con particolare attenzione dal vice sindaco Francesco Bordino e dall’assessore Deborah Bordino.

Un intervento che invece è stato completato è stato quello della demolizione della palestra che si trovava vicino al Comune. Il progetto di abbattimento era stato finanziato dal Bando distruzione della Fondazione Crc per l’eliminazione delle brutture dal territorio, visto che l’edificio, ormai in disuso da tempo, era inagibile. A intervento completato l’intenzione dell’Amministrazione è quella di realizzare una nuova palestra a servizio in primo luogo dell’Istituto scolastico dell’Arte Bianca e comunque per tutta la cittadinanza. Per ora però si sta ancora studiando se sia meglio rifarla nel luogo in cui era oppure altrove.

Inoltre sono in corso i lavori di ampliamento dell’area del cimitero nella zona nuova.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button