More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Meteo: ci attende una settimana di tempo perturbato su tutto il Piemonte

    spot_imgspot_img
    Dopo il passaggio della perturbazione che lo scorso fine settimana che ha portato piogge estese sul Piemonte rimangono – come annota la Società Meteorologica Italiana –correnti nord-atlantiche moderatamente più fredde in quota, con maggiore variabilità associata al passaggio di una nuova perturbazione da domani sera. Mercoledì 10 febbraio sono previste piogge in graduale esaurimento e tendenza alle prime schiarite. Secondo le previsioni dell’Arpa mercoledì avremo la quota neve inizialmente sui 600 metri nel nostro Cuneese e a 800- 900 metri altrove, in rialzo nel corso della giornata fin sui 1000-1200 metri ovunque.
    Nei giorni seguenti pressione in aumento e maggiori occasioni di sole in una configurazione generale che porterà correnti atlantiche alternarsi a promontori di alta pressione e precipitazioni più rare. Temperature tendenti a portarsi oltre i 10 gradi nei valori massimi con lieve gelo nelle notti serene.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio